Come i Francesi Celebrano il 14 Luglio: Eventi, Cibo e Storia

Come i Francesi Celebrano il 14 Luglio: Eventi, Cibo e Storia

Introduzione

Il 14 luglio, noto come la Festa Nazionale Francese o "la prise de la Bastille" in francese, è una delle celebrazioni più importanti in Francia. Questa giornata commemorativa è ricca di storia e tradizione, riflettendo l'orgoglio nazionale e lo spirito rivoluzionario del popolo francese. In questo articolo, esploreremo la storia del 14 luglio, perché è una festa così significativa, come i francesi festeggiano questa giornata e quali sono le specialità culinarie e le bevande tipiche consumate durante le celebrazioni. Preparati a un viaggio nella cultura e nelle tradizioni francesi!

Storia del 14 Luglio

La Presa della Bastiglia

La Festa Nazionale Francese celebra la presa della Bastiglia, avvenuta il 14 luglio 1789, un evento chiave della Rivoluzione Francese. La Bastiglia era una prigione fortificata a Parigi, simbolo dell'oppressione monarchica. La sua caduta rappresentò l'inizio della fine per il regime assolutista di Luigi XVI e l'alba di una nuova era di libertà, uguaglianza e fraternità.

La Festa della Federazione

Un anno dopo, il 14 luglio 1790, i francesi celebrarono la Festa della Federazione, un evento che simboleggiava l'unità del popolo francese e la riconciliazione tra il re e i rivoluzionari. Questa celebrazione fu un grande raduno nazionale tenuto al Campo di Marte a Parigi, con la partecipazione del re Luigi XVI, che giurò fedeltà alla nazione e alla legge.

La Bastiglia: Un Simbolo della Rivoluzione

Cos'era la Bastiglia?

La Bastiglia era originariamente una fortezza costruita nel XIV secolo per difendere la parte orientale di Parigi dagli attacchi inglesi durante la Guerra dei Cent'Anni. Nel corso del tempo, la fortezza fu trasformata in una prigione statale, utilizzata per incarcerare prigionieri politici, oppositori del regime e autori di reati comuni. La Bastiglia divenne un simbolo dell'oppressione e della tirannia della monarchia assolutista.

Il 14 luglio 1789, un gruppo di rivoluzionari parigini prese d'assalto la Bastiglia. Anche se all'interno della prigione c'erano solo sette detenuti, la presa della Bastiglia divenne un potente simbolo della lotta contro l'oppressione e segnò l'inizio della Rivoluzione Francese.

Oggi: La Piazza della Bastiglia

Oggi, la Bastiglia non esiste più, essendo stata demolita poco dopo la sua presa. Al suo posto sorge la Piazza della Bastiglia (Place de la Bastille), un importante luogo di ritrovo e simbolo della libertà. Al centro della piazza si trova la Colonna di Luglio (Colonne de Juillet), eretta in memoria delle vittime della Rivoluzione di Luglio del 1830. La piazza è anche un vivace centro culturale e sociale, con numerosi caffè, ristoranti, teatri e l'Opéra Bastille, uno dei principali teatri d'opera di Parigi.

Perché è Festa in Francia?

La Festa Nazionale del 14 luglio è stata ufficialmente istituita nel 1880, non solo per commemorare la presa della Bastiglia, ma anche per celebrare l'unità e la coesione della nazione francese. È una giornata di patriottismo e riflessione sui valori della Rivoluzione Francese: libertà, uguaglianza e fraternità.

Un Simbolo di Libertà e Democrazia

Il 14 luglio è diventato un simbolo di libertà e democrazia non solo in Francia, ma in tutto il mondo. È una giornata in cui i francesi ricordano le lotte del passato e celebrano i diritti e le libertà conquistate. È anche un momento per riflettere sulla continua necessità di difendere questi valori fondamentali.

Come i Francesi Festeggiano il 14 Luglio

Le celebrazioni del 14 luglio in Francia sono grandiose e coinvolgono l'intera nazione. Da Parigi alle piccole città di provincia, i francesi partecipano a una varietà di eventi festivi che includono parate, spettacoli pirotecnici, balli popolari e molto altro.

La Parata Militare

Una delle tradizioni più iconiche del 14 luglio è la parata militare sugli Champs-Élysées a Parigi. Questa parata, che è la più antica e grande d'Europa, vede la partecipazione delle forze armate francesi, comprese l'Armée de l'Air, la Marine Nationale e la Légion Étrangère. Il presidente della Repubblica presiede la parata, che è trasmessa in diretta televisiva nazionale.

Spettacoli Pirotecnici

La sera del 14 luglio, spettacolari fuochi d'artificio illuminano il cielo sopra molte città francesi. Il più famoso è il grande spettacolo pirotecnico che si tiene alla Torre Eiffel a Parigi. Questo evento attira migliaia di spettatori che si radunano nei parchi e lungo la Senna per ammirare lo spettacolo.

Balli Popolari

Il 14 luglio è anche sinonimo di balli popolari, noti come "bals des pompiers" (balli dei pompieri). Questi eventi si tengono in caserme dei pompieri e in piazze cittadine, dove le persone ballano e festeggiano fino a tarda notte. È una tradizione amata da grandi e piccini, che rafforza il senso di comunità e allegria.

Cosa Mangiano e Bevono i Francesi il 14 Luglio

Le celebrazioni del 14 luglio non sarebbero complete senza del buon cibo e vino. I francesi, noti per la loro gastronomia, approfittano di questa giornata per gustare piatti tradizionali e prelibatezze regionali.

Piatti Tradizionali

  • Grigliate: Molti francesi organizzano barbecue e picnic all'aperto. Le grigliate di carne, come salsicce, pollo e costolette di maiale, sono molto popolari.
  • Salumi e Formaggi: Un classico piatto francese comprende una selezione di salumi, come pâté, terrine, saucisson, e una varietà di formaggi regionali. Questi vengono spesso serviti con baguette fresca e burro.
  • Insalate e Piatti Freddi: Le insalate miste, il taboulé e la ratatouille sono scelte comuni per un pasto leggero e rinfrescante. Anche i piatti freddi a base di pesce, come il salmone affumicato e i gamberi, sono molto apprezzati.

Bevande

  • Vino: Il vino è immancabile nelle celebrazioni del 14 luglio. Vini bianchi, rossi e rosé, provenienti dalle diverse regioni vinicole della Francia, accompagnano i pasti e i brindisi.
  • Champagne: Per le occasioni speciali, lo champagne è la scelta perfetta. Le bollicine eleganti dello champagne aggiungono un tocco di festa e raffinatezza alle celebrazioni.
  • Sidro: Nelle regioni della Normandia e della Bretagna, il sidro è una bevanda tradizionale molto apprezzata, spesso servito con crêpes e galette.

Conclusioni

Il 14 luglio è molto più di una semplice festa nazionale in Francia. È una celebrazione dei valori fondamentali di libertà, uguaglianza e fraternità che sono al cuore dell'identità francese. Attraverso parate, fuochi d'artificio, balli popolari e delizie gastronomiche, i francesi commemorano il loro passato e guardano al futuro con orgoglio e speranza. Partecipare alle celebrazioni del 14 luglio è un'esperienza unica che permette di immergersi nella cultura e nella tradizione francese, apprezzando la bellezza della loro cucina e il calore della loro ospitalità. Buona Festa Nazionale!

Prodotti in questa ricetta

Paté Artigianale al roquefort
Paté Artigianale al roquefort
180 g
€9,90
Paté classico
Paté classico
180 g
€8,90
Paté classico (fegatini di maiale)
Paté classico (fegatini di maiale)
180 g
€6,50
Paté de Campagne
Paté de Campagne
180 g
€7,90
Paté di anatra ai funghi porcini
Paté di anatra ai funghi porcini
130 g
€9,90

Ti potrebbero interessare